Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / Giovedì 19 maggio nell'Antica Armeria il musicologo Renzo Cresti racconta “La gloriosa storia delle Cappelle musicali a Lucca”

Giovedì 19 maggio nell'Antica Armeria il musicologo Renzo Cresti racconta “La gloriosa storia delle Cappelle musicali a Lucca”

la Locandina dell'evento
Mercoledì, 18 Maggio, 2022
Tipologia: 
News

“La gloriosa storia delle Cappelle musicali a Lucca”, è il titolo dell’incontro in programma domani, giovedì 19 maggio, alle 17,30 nell’Antica Armeria di Palazzo Ducale.

Alla conferenza parteciperà il musicologo Renzo Cresti, già direttore e docente di storia della musica presso l'Istituto di Alti studi musicali "Boccherini" di Lucca, con l’intervento “La Cappella Palatina” in cui illustrerà la storia della Cappella musicale che era presente presso Palazzo Ducale. Perché Lucca ha avuto così tanti e importanti musicisti? Perché vi erano numerose situazioni favorevoli idonee a creare un ambiente culturale che alimentava la formazione di cantori, strumentisti e compositori.
Seguirà l’intervento “La Cappella di Santa Cecilia della Cattedrale” a cura del Maestro Luca Bacci, del musicologo Michele Bianchi e del cantore Pietro Fambrini, i quali spiegheranno il metodo di lavoro artistico che si sviluppa all'interno di una Cappella musicale così importante come quella della Cattedrale e l'impegno settimanale del cantare ogni domenica per la Santa Messa.

La conferenza avverrà nel pieno rispetto della normativa antiCovid vigente con obbligo dell’uso della mascherina.

L'ingresso è gratuito. Per informazioni: museorisorgimentolucca@provincia.lucca.it     

ultima modifica: 18/05/2022 - 10:16