Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / I MARTEDI’ DEL PALAZZO – NEL PRIMO APPUNTAMENTO SI PARLA DELLE COLONNE LIGNEE DEL TEATRO DI ELISA TORNATE ALL’ANTICO SPLENDORE

I MARTEDI’ DEL PALAZZO – NEL PRIMO APPUNTAMENTO SI PARLA DELLE COLONNE LIGNEE DEL TEATRO DI ELISA TORNATE ALL’ANTICO SPLENDORE

I martedì del Palazzo
Sabato, 12 Febbraio, 2022
Tipologia: 
Comunicato stampa

«Il teatro di Elisa: il restauro delle colonne lignee ritrovate» è il tema del primo appuntamento, in programma a ingresso libero il 15 febbraio a partire dalle 16:30, dei «Martedì del Palazzo. Storie, memorie e curiosità», una serie di incontri divulgativi che si svolgono nell’Antica Armeria di Palazzo, organizzati dalla Provincia e dall’associazione culturale ‘Napoleone ed Elisa: da Parigi alla Toscana’, che ne cura anche la parte scientifica. Di questo tema e della inscindibile sinergia fra la storia delle colonne e il loro restauro parleranno le persone che hanno seguito più da vicino la vicenda: Ilaria Boncompagni, funzionario storico dell’arte della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara che ha curato il restauro dei due elementi e la restauratrice Laura Del Muratore che su di essi ha operato.

Dopo la sorpresa del ritrovamento delle due colonne che facevano parte del teatro di Elisa, allestito all’interno di Palazzo Ducale, è stato necessario provvedere al loro restauro. Lo stato conservativo era pessimo e il rischio di non poter più godere della loro elegante fattura e raffinata decorazione era altissimo. Il restauro, realizzato grazie a BPM e Rotary Club di Lucca, è stato, quindi, fondamentale e ha permesso di rendere consistenza strutturale e estetica a questo manufatto, simbolo di un’epoca e della nostra storia.

Ilaria Boncompagni entra in servizio nel 1999 nell’ufficio cultura della Provincia di Lucca, dove si occupa per quasi 20 anni della organizzazione e gestione di eventi e attività culturali; dal 2017 è Funzionario Storico dell’Arte alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Lucca e Massa Carrara. Ha all’attivo le pubblicazioni “2001- la Versilia dei cartografi.  Stradari del periodo Leopoldino”, Ed. Pacini, Pisa; “2015- La cicogna è pur sempre un uccello! Esperienze di una mamma appena nata”, Polistampa Editore, Firenze; “2019 - A colpo d’occhio è Leonardo”, Polistampa Editore, Firenze.

Laura Del Muratore ha lavorato su opere esposte in mostre a livello nazionale, ha acquisito vasta esperienza anche nel restauro di manufatti ceramici, sculture in terracotta policroma e policroma invetriata e manufatti lignei policromo-dorati. Opera nel settore della conservazione e restauro da oltre venti anni per Committenza privata e pubblica sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza.

Ingresso gratuito fino al raggiungimento della capienza massima della sala. Si accede con certificazione verde rafforzata (Super Green pass) e mascherina di tipo Ffp2 - salvo per i soggetti esclusi dall’obbligo - previa rilevazione della temperatura corporea e sanificazione delle mani.

Info e prenotazioni: dal lunedì al venerdì 9,30 – 13,30 tel. 0583417363

ultima modifica: 12/02/2022 - 14:27