Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / SCUOLE - Un gruppo di lavoro per ridurre i disagi del cantiere al 'Vallisneri'

SCUOLE - Un gruppo di lavoro per ridurre i disagi del cantiere al 'Vallisneri'

Immagine del Liceo Vallisneri di Lucca
Martedì, 9 Febbraio, 2021
Tipologia: 
Comunicato stampa

Entro il mese di marzo sarà ufficialmente presentato il progetto del Liceo scientifico di Lucca, ‘Vallisneri’.

Dopo una riunione con la dirigente scolastica dell’istituto, infatti, è stato deciso l’avvio di un gruppo di lavoro Provincia-Liceo, per mettere a punto i dettagli più strettamente pratici della questione, quali la distribuzione delle classi adesso ospitate nell’area che sarà demolita, o l’allocazione degli uffici di segreteria.

 

«Il Ministero – commenta il presidente della Provincia, Luca Menesini – ha dato dei tempi tali che ci permettono di poter svolgere un lavoro coordinato e che riduca i disagi, tenendo presenti le esigenze sia della scuola, sia degli studenti».

 

L’aggiudicazione della gara, infatti, è prevista per fine agosto: da quel momento si apre l’iter che porta all’apertura effettiva del cantiere che avverrà entro la fine dell’anno. «Questo – prosegue Menesini – ci permette di lavorare serenamente sulla programmazione di quello che sicuramente è uno degli interventi sugli istituti scolastici di nostra competenza tra i più importanti, al termine del quale avremo una scuola con edifici a norma, sicuri ed efficienti sotto ogni punto di vista. Un intervento di questa portata, ovviamente, comporta sempre dei disagi, ma la strada che abbiamo intrapreso è quella di usare il tempo che ci separa dall’inizio dei lavori per trovare le soluzioni migliori a tutte le problematiche sollevate, facendo in modo che la didattica non debba subire ripercussioni negative, riducendo i disagi realmente al minimo indispensabile».

 

Il gruppo di lavoro, quindi, si riunirà a breve e vedrà il confronto tra i tecnici della Provincia e la scuola, in modo da poter risolvere, in tempi celeri, le varie problematiche legate principalmente alla logistica della scuola.