Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA - Per 'Di Mercoledì', Ginevra Guidi il 26 ottobre presenta il suo romanzo

VILLA ARGENTINA - Per 'Di Mercoledì', Ginevra Guidi il 26 ottobre presenta il suo romanzo

L'invito dell'evento
Lunedì, 24 Ottobre, 2022
Tipologia: 
Comunicato stampa

‘Né in cielo, né in terra’ è il romanzo protagonista dell’incontro di mercoledì 26 ottobre alle 17, nell’ambito della rassegna incontri ‘Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’. Il romanzo – edito da Pezzini Editore – sarà presentato dalla sua autrice, Ginevra Guidi che ne parlerà con Giovanni Braida.

Quello di Ginevra Guidi è il testamento di una gioventù. ‘Né in cielo, né in terra’, infatti, racconta la storia di un ragazzo che non riesce ad arrendersi di fronte alla sua umanità. Vittorio vaga per la sua adolescenza, alla ricerca di una prova che giustifichi la sua arroganza nel credere che ci sia qualcosa in grado di sollevarlo rispetto agli altri. Tormentato dal costante sforzo di spingersi in avventure sempre più folli, nel terrore di vedersi scorrere davanti gli anni migliori della sua giovinezza senza averli vissuti fino in fondo, è reso folle dalla sua pretesa di riuscire a vedere il divino, riflesso dentro di sé.

La sua ancora di salvezza sono i suoi più cari amici, raccontati attraverso gli occhi di un protagonista che sta perdendo la testa e che non può fare a meno di mescolare le persone che sono nella realtà con gli eroi protagonisti dei miti studiati sui banchi di scuola del liceo classico.

Ginevra Guidi, studentessa alla Facoltà di Tecniche di psicologia clinica e della salute di Pisa, nasce a Lido di Camaiore nel 2002 e frequenta per gran parte della sua infanzia, l’Istituto paritario Suore Mantellate di Viareggio. Si appassiona alla scrittura durante gli anni del Liceo classico ‘Carducci’, producendo un lavoro che contiene due visioni religiose vissute in prima persona, quella cristiana e quella pagana.

L’ingresso all’incontro è libero fino al raggiungimento della capienza massima della sala.

L’accesso alla Villa è consentito nel rispetto delle vigenti normative in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Per informazioni si può telefonare dal mercoledì al sabato (9:30-13:30) e il mercoledì e venerdì anche dalle 14:30 alle 18:30, al numero 0584-1647600.

Gli eventi a Villa Argentina sono organizzati dal Comitato per la valorizzazione di Villa Argentina, formato dalla Provincia di Lucca, Comune di Viareggio, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Lucca e Massa Carrara.

ultima modifica: 24/10/2022 - 10:55