Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA - Per 'Di Mercoledì', si parla di violenza contro le donne con la presentazione del libro di Emilia Giorgetti

VILLA ARGENTINA - Per 'Di Mercoledì', si parla di violenza contro le donne con la presentazione del libro di Emilia Giorgetti

la copertina del libro
Lunedì, 22 Novembre, 2021
Tipologia: 
Comunicato stampa

Nuovo appuntamento il 24 novembre, a partire dalle 17, a Villa Argentina, con la rassegna ‘Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’: al centro dell’incontro settimanale con i libri e gli autori, infatti, sarà presentato il romanzo «In punta di piedi d’estate» di Emilia Giorgetti (ed. Giovane Holden). L’incontro sarà introdotto e presentato dalla scrittrice Marisa Cecchetti che dialogherà sul romanzo con la sua autrice: la presentazione è inserita nel calendario delle iniziative della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

 

Gemma decide, dopo sei anni di assenza, di tornare a trascorrere le vacanze estive nella villa in campagna dell’amica Elena. La Grande guerra ha lasciato dietro di sé un paese dilaniato; la Spagnola, imprevedibile corollario, ha compiuto anch’essa un massacro. I Rossi hanno occupato le fabbriche, nei latifondi masse di affamati si sono impadroniti dei campi, lo spettro della Rivoluzionerussa incombe mentre Agrari e Industriali armano bande di facinorosi ad arginare la spinta rivoluzionaria. Il re tace. Giolitti ha perso lo smalto. I sindacati soffiano sul fuoco.La grande villa, si configura come un microcosmo di individui ed emozioni.

 

Emilia Giorgetti nasce a Lucca e qui vive la giovinezza; sposatasi, risiede in varie città, con una lunga sosta a Roma, per poi tornare a Lucca. Insegnante di Lettere, ha approfondito tematiche relative alle problematiche adolescenziali e maturato esperienze come addetto stampa e promotrice di attività culturali. Collabora con l’Università della Terza Età con lezioni a contenuto storico o letterario. Ha partecipato come Presidente di giuria al Premio nazionale di Poesia di Bagni di Lucca Memorie dell’acqua. Ha collaborato alla realizzazione del libro Noi siamo memoria.

 

L’ingresso all’incontro è libero, ma è obbligatoria la prenotazione, da effettuarsi dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30, nonché il mercoledì e venerdì anche dalle 14:30 alle 18:30, telefonando allo 0584/1647600.

Per prendere parte alla presentazione è obbligatorio essere in possesso del Green Pass, oppure rientrare nelle categorie escluse per legge dalla campagna vaccinale.
All’accesso alla Villa sarà misurata la temperatura, sanificate le mani e verificata la presenza della mascherina. Durante l’evento, è obbligatorio indossare la mascherina e osservare il necessario distanziamento tra i partecipanti, salvo le eccezioni previste dalla normativa (congiunti, bambini, portatori di disabilità)

Gli eventi a Villa Argentina sono organizzati dal Comitato per la valorizzazione di Villa Argentina, formato dalla Provincia di Lucca, Comune di Viareggio, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Lucca e Massa Carrara.

Per informazioni : Tel. 0584-1647600

Villa Argentina, via Fratti angolo via Vespucci, Viareggio - e.mail: musei@provincia.lucca.it