Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA - Per la rassegna 'Di Mercoledì', Giulia Ponsi presenta il suo romanzo 'La ragazza che aveva sete'

VILLA ARGENTINA - Per la rassegna 'Di Mercoledì', Giulia Ponsi presenta il suo romanzo 'La ragazza che aveva sete'

L'invito dell'incontro
Martedì, 18 Ottobre, 2022
Tipologia: 
Comunicato stampa

Nuovo appuntamento con la rassegna ‘Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’: il 19 ottobre, a partire dalle 17, come sempre a ingresso libero, la scrittrice Giulia Ponsi presenterà il suo nuovo libro ‘La ragazza che aveva sete’ (ed. Porto Seguro), dialogando con Romano Cima.

 

‘La ragazza che aveva sete’ si svolge a Viareggio, nell’estate del 1997: Giulia ha 17 anni ed esce con il suo gruppo di ‘amiche disgraziate’, Paola, Roxy e Selene. Un giorno incontra Luca e nasce un folle amore platonico mai corrisposto che sarà la rovina della protagonista, spingendola ad abusare di alcol. L’estate di 4 ragazzine, riassunta in poche righe: abbuffate alcoliche, vomitate, svenimenti, risse, incidenti di motorino, ricoveri in ospedale, coma etilici.

Sullo sfondo gli Anni Novanta, la movida viareggina, le feste sulla spiaggia, i bagni notturni in mare.

L’autrice scrive ‘La ragazza che aveva sete’ per raccontare la sua esperienza, per sensibilizzare i giovani su questa droga legale, troppo spesso sottovalutata, per aiutare chi è in difficoltà, oltre ad offrire una riflessione sull’adolescenza, sulla solitudine di quel particolare periodo e sulla voglia di cambiamento.

 

Giulia Ponsi è nata a Viareggio nel 1980, si è diplomata al Liceo Classico ‘Carducci’ di Viareggio e ha frequentato la Scuola per interpreti e traduttori a Pisa. Ha vissuto due anni a Londra per poi trasferirsi definitivamente a Milano, dove risiede dal 2005. Attualmente lavora in ambito pubblicitario, come figurante in spot televisivi: tra i suoi ultimi lavori la campagna ‘Motivi – made on me’; lo spot Mercedes per Guidicar e la campagna fotografica #gliocchidiconotutto, scattata da Settimio Benedusi.

 

L’ingresso all’incontro è libero fino al raggiungimento della capienza massima della sala.

L’accesso alla Villa è consentito nel rispetto delle vigenti normative in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19.

 

Per informazioni si può telefonare dal mercoledì al sabato (9:30-13:30) e il mercoledì e venerdì anche dalle 14:30 alle 18:30, al numero 0584-1647600.

 

Gli eventi a Villa Argentina sono organizzati dal Comitato per la valorizzazione di Villa Argentina, formato dalla Provincia di Lucca, Comune di Viareggio, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Lucca e Massa Carrara.

ultima modifica: 18/10/2022 - 09:47