Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA VIAREGGIO - mercoledì 5 ottobre si presenta “Da donna a donna” raccolta di poesie opera di Ornella Benetti, Maria Vittoria Nardini e Simonetta Pucci

VILLA ARGENTINA VIAREGGIO - mercoledì 5 ottobre si presenta “Da donna a donna” raccolta di poesie opera di Ornella Benetti, Maria Vittoria Nardini e Simonetta Pucci

La locandina dell'incontro del 5 ottobre a Villa Argentina
Lunedì, 3 Ottobre, 2022
Tipologia: 
Comunicato stampa

E’ in programma mercoledì 5 ottobre, alle 17.00, a Villa Argentina, a Viareggio, la presentazione della raccolta di poesie “Da donna a donna" (edizioni Il Molo), volume che coniuga poesia e fotografia, opera di Ornella Benetti, Maria Vittoria Nardini e Simonetta Pucci. 

Oltre alle autrici sarà presente nelle vesti di moderatore il prof. Alessio Del Debbio. La presentazione si tiene nell’ambito della rassegna “Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina”. 

Il libro “Da donna a donna” nasce da una grande amicizia, come appare chiaramente dallo sguardo di complice intesa; un'amicizia che ha radici nel tempo dell'adolescenza e che attraversa gli anni, come un rio montano che talvolta sparisce alla vista, segue tortuosi percorsi e riemerge alla luce, senza mai perdere la sua essenza. Le liriche di Benetti e Nardini, volutamente non riconducibili all’una o all’altra " si articolano in una serie di capitoli tematici, dove vengono affrontati, con una sensibilità tutta al femminile, i motivi della Vita, nelle varie sfumature".

Ornella Benetti nata a Viareggio vive a Torre del Lago. E’ insegnante e assistente sociale di formazione. A causa di una lesione midollare è oggi una persona disabile motoria che negli ultimi anni si è dedicata alla scrittura e alla poesia. Ha scritto la sua vita in un’autobiografia “Una vita in prima linea” pubblicata nel 2018 da Giovane Holden Edizioni definita “Un libro coraggioso che dà coraggio”.
Maria Vittoria Nardini nata a Viareggio si è laureata in materie Letterarie all’Università di Firenze. Attualmente è docente di lettere all’ISI Piaggia di Viareggio. Ha pubblicato il suo primo libro nel 2012 “La strega e le altre” ed. Giovane Holden.
Simonetta Pucci nata a Viareggio, ha lavorato come collaboratrice di studio notarile per oltre ventiquattro anni. Da ragazzina le regalarono una Kodak e fu subito amore. La passione per la fotografia non l’ha più abbandonata

L’ingresso all’incontro è libero fino al raggiungimento della capienza massima della sala. L’accesso alla Villa è consentito nel rispetto delle vigenti normative in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Per informazioni si può telefonare dal mercoledì al sabato (9:30-13:30) e il mercoledì e venerdì anche dalle 14:30 alle 18:30, al numero 0584-1647600.
Villa Argentina è visitabile, inoltre, nei giorni feriali, dal mercoledì al sabato dalle 9:30 alle 13:30 e il mercoledì e venerdì anche in orario pomeridiano, dalle 14:30 alle 18:30, nel rispetto delle disposizioni vigenti anti-Covid e salvo concomitanza con celebrazioni di matrimoni o unioni civili. Per i gruppi, invece, è necessaria la prenotazione.
 

ultima modifica: 03/10/2022 - 12:32