Semplificazione

La Provincia di Lucca per queste attività fa riferimento all'Agenda per la Semplificazione 2020-2026, approvata nella seduta dell’11 maggio 2022 dalla Conferenza unificata Governo, Regioni, Province autonome ed Enti locali. La semplificazione si consegue attraverso numerosi e differenti percorsi, si riportano di seguito gli obiettivi di performance collegati alla semplificazione. 

Codice dell’obiettivo 

Azioni per la semplificazione 

2024-B4-OP-01

Una Provincia al passo coi tempi: per un'organizzazione efficiente e smart

Contribuiscono alla semplificazione le azioni: l'integrazione delle versioni web dei gestionali del personale, la messa a regime e l'implementazione del nuovo portale del dipendente.

2024-B7-OP-03

Attivare e gestire il contenzioso dell'Ente mediante l'ufficio avvocatura

L’avvocatura prevede azioni volte a accelerare le procedure amministrative funzionali alla difesa dell’Ente, in particolare elimina gli adempimenti superflui, la riduzione dei tempi e dei costi per la difesa.

2024-C7-OP-01

In vista della fine del mandato, intensificare il monitoraggio delle attività, migliorare la valutazione e l'analisi dei risultati raggiunti. Svolgimento delle operazioni e degli adempimenti legati alle elezioni provinciali.

2024-C7-OP-02

Consolidare e integrare le misure di trasparenza, prevenzione della corruzione e del riciclaggio

La riduzione del numero di obiettivi strategici e operativi del DUP e del numero degli obiettivi di performance contribuisce a semplificare il ciclo della performance. Inoltre il lavoro ed i cambiamenti apportati per la redazione del PIAO ha contribuito a rendere più semplice la consultazione dei diversi piani dell'Ente, il PIAO infatti assorbe diversi piani dell'Ente, la versione digitale consente inoltre una più facile consultazione sia da parte dei dipendenti dell'Ente che da parte dei cittadini, dei Comuni delle associazioni e delle imprese del territorio che fossero interessate.

Per la redazione del PIAO 2024-26 si procede con indicazioni e schede di sintesi inviate ai Settori, i quali procedono con i referenti della programmazione alla diretta compilazione su Jente degli Obiettivi di Performance

2024-C7-OP-03

Pianificare e monitorare le attività dell'Ufficio per la transizione al digitale relative ai temi servizi digitali, gestione dei dati, le piattaforme, il sito web, le infrastrutture, la sicurezza, la formazione su temi come l'intelligenza artificiale.

L'obiettivo contribuisce alla semplificazione con il fascicolo elettronico per i progetti PNRR per i contratti dal 1^ gennaio, che per l'implementazione del SIT con i dati geografici e la restituzione in WEBGIS.

La digitalizzazione del ciclo di vita dei contratti voluta dal nuovo codice degli appalti, approvato con DLVO 36/2023, traghetterà gli oneri di pubblicazione dal sito AT ad ANAC Banca nazionale dei contratti pubblici. Restano oneri di pubblicazione residuali, che necessitano un adeguamento dei sicra WEB.

2024-F1-OP-01

Consolidare il ruolo della SUA e la consulenza ai Comuni in ottica di digitalizzazione dell'intero ciclo di vita del contratto

L'obiettivo contribuisce alla semplificazione rendendo operativa la digitalizzazione dell'intero ciclo vita del contratto secondo le nuove indicazioni fornite da Anac in applicazione delle norme del nuovo Codice (Dlgs 36/2023), entrate in vigore dal 01/01/2024.
L'obiettivo si prefigge di applicare in maniera corretta e continua quelle direttive che digitalizzano le fasi della procedura di gara e le relative implicazioni operative, come ad esempio le pubblicazioni e il Fascicolo Virtuale dell'Operatore Economico.

.